Intervista a Gabriele Graziani — Country Manager per l’Italia: 7 domande sull’industria turistica, RateHawk e l’imminente TTG

Intervista a Gabriele Graziani — Country Manager per l’Italia: 7 domande sull’industria turistica, RateHawk e l’imminente TTG

Il team di RateHawk si sta preparando per il TTG che si terrà a Rimini dal 12 al 14 ottobre. Prima dell’evento, abbiamo posto alcune domande a Gabriele Graziani, il nostro Country Manager per l’Italia. Gabriele e il suo team saranno in fiera per parlare e confrontarsi con tutti i partner. All’evento parteciperanno anche Marta Ladutko (Director of Commercial Operations di RateHawk), Felix Shpilman (CEO di Emerging Travel Group, società che gestisce RateHawk) e Ilya Kravtsov (Chief Commercial Officer di Emerging Travel Group). 

Lo stand di RateHawk è situato nel Padiglione A1, Stand 105!

RateHawk Blog
1262
5 minutes read

Presentati, raccontaci la tua esperienza nel settore dei viaggi (in quali società hai lavorato, con quale ruolo, quali responsabilità avevi, risultati raggiunti).

Lavoro nel mondo del turismo da oltre 18 anni. Ho avuto la fortuna e il piacere di muovere i primi passi e crescere professionalmente in un’azienda di prestigio, MSC Crociere. Con loro ho condiviso ben 10 anni, a loro sarò sempre riconoscente per aver deciso di puntare su di me, nonostante fossi molto giovane e senza esperienza. Negli anni mi sono dedicato allo sviluppo commerciale del Nord Italia e ho collaborato alla realizzazione di diverse crociere a tema e partnership. 

Decisi di lasciare MSC Crociere per scoprire il mondo del Tour Operating, sposando il progetto di Alidays Travel Experiences. Entrato come Sales, lasciai, 5 anni dopo, come Marketing Manager. In Alidays ho imparato molto, sia dal punto di vista tecnico (come si costruiscono i viaggi, gli impatti economici e finanziari dei vari operatori, la tecnologia, la gestione della marginalità) sia dal punto di vista umano, perché per la prima volta ho avuto un mio team da gestire, ragazzi da motivare e da far crescere. Nonostante gli ultimi mesi siano stati difficili, lo ammetto, porto sempre nel cuore questa esperienza, sono e sarò sempre grato a Davide Catania, il titolare, per avermi dato la sua fiducia e per avermi reso una persona più forte. Davide per me è un esempio, e ancora oggi, a volte mi chiedo… cosa avrebbe fatto Davide in questo caso?

E poi sono arrivato in Emerging Travel Group (ETG, società che gestisce RateHawk). Da subito mi sono sentito importante, da subito ho sentito la responsabilità del progetto e la voglia della sede di costruire un futuro importante in Italia, insieme a me. Lo ammetto: non sono mai stato così bene in un’azienda, sembra proprio disegnata su di me. Oggi ho la fortuna di guidare un team di 16 persone e di confrontarmi con un management (a partire da Davide Amaro, Regional Director Sud Europa) serio, ambizioso e preparato, che guarda tanto al business quanto al benessere delle persone che lavorano in azienda. Un binomio non facile da trovare.

Gabriele Graziani & Marda Ladutko, Direttore Commerciale di Ratehawk, hanno tenuto una colazione di lavoro per presentare ai giornalisti le ultime novità e gli obiettivi del brand.

RateHawk opera in molti mercati in tutto il mondo. Spiegaci la differenza tra il mercato italiano e gli altri: funzionalità di comunicazione, strategia aziendale, insidie, caratteristiche culturali, mentalità.

L’approccio umano è fondamentale per il mercato Italiano. Il successo è basato sulla fiducia reciproca, che va conquistata e mantenuta giorno dopo giorno, con onestà, passione e rispetto. Caratteristiche ben marcate anche nel nostro DNA, che cerchiamo di trasmettere con il lavoro quotidiano.

RateHawk opera sul mercato italiano dal 2018 e offre ai propri partner circa  1,7 milioni di opzioni di alloggio, biglietti di oltre 350 compagnie aeree e transfer in oltre 150 Paesi. Join us now!

Abbiamo appena iniziato il quarto trimestre, puoi dirci i 3 principali obiettivi raggiunti dal tuo team fino a questo momento?

Parlando di business, posso dire che i ragazzi sono riusciti a raggiungere (e in alcuni superare) tutti gli obiettivi che ci eravamo posti, tanto in termini di nuovi clienti, quanto di volume totale generato.

Poter partecipare a questo TTG come espositori è un’altro grande obiettivo raggiunto, il frutto di un duro lavoro che ha dato i risultati sperati e che ora ci permette di poter vestire un abito più bello. 

Se volessimo cambiare un attimo il punto di vista, potrei dire che abbiamo mantenuto alto il nostro senso di squadra nonostante lo stress dell’alta stagione ed i vari ingressi in corsa. Essere uniti e una sfida e un obiettivo quotidiano per noi.

Ecco la continuazione del nostro roadshow in tutta Italia insieme a Visit Dubai

Il team di RateHawk era presente al BMT Napoli 2022. Per noi è stata la nostra prima partecipazione ed è stato incredibile!

Secondo te, quali saranno le tendenze popolari nel mercato locale nel 2023?

Mi aspetto (e confido) un pieno ritorno alla possibilità di viaggiare senza più limitazioni. Gli Italiani amano scoprire ogni spicchio di mondo, confrontarsi con altre culture e immergersi nella natura. Credo che gli Stati Uniti rappresenteranno sempre una destinazione trainante, alla quale farà seguito un forte ritorno in Asia e Africa Australe.

Perché hai deciso di visitare TTG 2022 e quali sono le tue aspettative?

Per ringraziare di persona tutti i partners che ci hanno dato fiducia, da chi ha fatto una sola prenotazione a chi ne fa diverse ogni giorno. Per noi ciascun cliente è importante. E per passare del tempo con il mio team, ragazzi fantastici sia dal punto di vista professionale che personale.

Il team di RateHawk, sempre presente al TTG, vi aspetta quest’anno al gran completo presso il proprio stand!

Il tema centrale dell’edizione 2022 del TTG è UNBOUND. Come specificato sul sito web: UNBOUND indica il bisogno di leggerezza e il desiderio di provare l’inesplorato condiviso dai viaggiatori di oggi. Quindi, c’è richiesta di prodotti e servizi capaci di adattarsi ai nuovi profili del consumatore turistico. In che modo pensi che le caratteristiche di RateHawk possano essere utili in questo caso? 

RateHawk offre infinite soluzioni ricettive, ciascuna descritta in maniera oculata: ogni partner potrà senza dubbio offrire l’alloggio migliore per l’esperienza che i clienti desiderano, grazie a photogallery aggiornate, descrizioni in italiano, filtri disponibili su diverse caratteristiche del prodotto e servizi proposti 

Il TTG si terrà a Rimini, hai qualche consiglio per chi ci va per la prima volta ed ha un po’ di tempo libero?

Adoro Rimini, è una città che mi rilassa. Anche se le giornate in fiera sono impegnative, la mattina mi alzo sempre presto e faccio due passi in spiaggia, vicino al mare. Momenti di pace che consiglio a chiunque. E poi, so che è banale, ma a Rimini bisogna mangiare, tanto e bene!


Mancano pochi giorni all’inizio del TTG! Puoi confermare la tua presenza registrandoti sul sito ufficiale della fiera. Ti aspettiamo!

Acquista biglietto

Tag: intervista, TTG 2022
Torna all'inizio
1262
5 minutes read
Condividi con gli amici Condividi